E334 - L(+)-acido tartarico

Additivo: E334 - L(+)-acido tartarico

Funzioni: Antiossidante, Sequestrante

L'acido tartarico è un acido organico diprotico cristallino bianco. È presente naturalmente in molte piante, specialmente nell'uva e nel tamarindo -oltre che in altri frutti-. Uno dei suoi sali, il bitartato di potassio, noto comunemente come cremor tartaro, si sviluppa naturalmente nel processo di vinificazione. L'acido tartarico viene miscelato al bicarbonato di sodio e usato come agente lievitante. L'acido tal quale viene aggiunto agli alimenti come antiossidante o per conferire un sapore aspro. L'acido tartarico è un acido alfa-idrossi-carbossilico e aldarico, ed è un derivato diidrossilico dell'acido succinico. - Wikipedia

Nomi: Acide L-tartrique, Acide tartrique, Acide d-α, β-dihydroxysuccinique, Acide dextrotartarique ; acide 3-hydroxy malique, CAS 87-69-4